LIIRA è la criptomoneta degli italiani.

Liira è una criptovaluta complementare che vuole affiancare l’Euro come entità di valore fiduciario accettato. Liira la creeremo insieme per immettere liquidità nella società italiana al fine di aiutare il tessuto produttivo e la precarietà.

LIIRA si basa sulla tecnologia blockchain di Ethereum.

Etehereum è una tecnologia informatica estremamente innovativa che può migliorare alcuni processi quotidiani in cui vi è scambio di denaro o di servizi, rendendoli trasparenti, affidabili e inattaccabili. In questo modo apre le porte ad un miglioramento della qualità della vita delle persone su larga scala.

Nessun governo o ente amministrativo potrà gestire Liira , ne avere alcun potere decisionale nella sua circolazione in quanto sarà auto-prodotta e garantita dagli stessi utenti. Il team di sviluppo e gli utenti (produttori/consumatori) saranno i responsabili della salvaguardia, della filosofia e dei valori fondanti del progetto. Il team sarà anche l’unico responsabile della gestione delle infrastrutture necessarie per la sua distribuzione senza compromettere la sua natura decentralizzata. Le decisioni vitali saranno prese con il voto dei partecipanti / utenti, tramite Blockchain con un indirizzo Ethereum collegato.

 
 

Laddove vi siano questioni critiche nella verificabilità della neutralità della rete Ethereum, si cercherà un’alternativa per sostituirla con tecnologie più sicure. Liira affiancherà l’Euro, in quanto valuta necessaria al pagamento delle tasse e dei servizi pubblici ed inoltre per gli scambi con l’estero. Il compito principale del team di Liira sarà quello di dialogare con il maggior numero possibile di entità ma anche istituzioni per favorirne l’accettazione da parte di una rete di soggetti che traggano vantaggio dalla sua circolazione. Ogni individuo coinvolto imparerà come auto-crearla, spenderla e al caso acquistarla, in un nuovo mercato solidale con un’economia partecipata creatrice di una prosperità socio/culturale ed economica.

 

Accettare LIIRA è semplice.

Accettare LIIRA significa potere spendere LIIRA. Una moneta necessita di domanda e di offerta, tu sei entrambi, tu puoi innescare il cambiamento. Compila il modulo ed indica quali servizi sei disposto ad offrire per LIIRA.

FAQ

Most frequent questions and answers

LIIRA è minabile come Bitcoin ma la sua difficoltà è sempre costante. Bitcoin è minabile fino a 21.000.000 di unità mentre Liira è infinita. Liira la puoi minare anche da smartphone e consuma molta meno energia. Con Liira è impossibile centralizzare il potere nelle mani dei big farmer.

LIIRA è basata su tecnologia blockchain, ovvero un registro pubblico nel quale vengono archiviati in modo sicuro, verificabile e permanente transazioni che avvengono tra due utenti appartenenti a una stessa rete. I dati relativi agli scambi sono salvati all’interno di blocchi crittografici, collegati in maniera gerarchica l’uno all’altro. Si viene così a creare un’infinita catena di blocchi di dati (da qui il nome blockchain) che consente di risalire e verificare tutte le transazioni mai fatte.

Si. Per sempre. Che paradosso pagare per creare moneta! 
Nessuno dovrà mai sganciare un Euro per poter usare LIIRA. Nessuna affiliazione, nessuna tessera, nessun network, nessuno schema Ponzi, nessuna truffa. Grazie all’adozione di doppio sistema (Monero + Ethereum) gli utenti mineranno Monero, una currency CPU friendly ( minata singolarmente non affatto remunerativa ) che si accumulerà in un unico wallet, quello pubblico. i ricavi, saranno sempre verificabili e saranno spesi per votazione. Una piccola percentuale rimarrà agli sviluppatori ed il resto servirà per inviare il token LIIRA e per migliorare la piattaforma. Questo genera anche un sorta di proof of mining che legittima il token LIIRA. Una sorta di collateralizazione non 1:1 . 

LIIRA è una DAO, decentralized autonomous organization, ovvero una organizzazione democratica in cui tutto viene deciso per voto su blockchain. Chiunque abbia a disposizione una connessione internet potrà minarla. Il valore un euro una LIIRA fa’ si che il mining risulti abbastanza facile e remunerativo  per chiunque.

La sua funzione è la stessa, immettere liquidità ove non ve ne sia abbastanza. Le monete complementari nascono generalmente per piccoli territori, LIIRA vuole servire più territori, tutti quelli bisognosi in Italia. La sua stabilità tecnologica la rende forte ed adatta anche a territori più grandi. 
In fine LIIRA vuole essere ciclica e coprire vuoti di disponibilità finanziaria anche nei periodi non recessivi. 

LIIRA si spende dagli aderenti alla sua accettazione. Esiste un modulo che raccoglie le adesioni in modo anonimo. La lista degli aderenti verrà pubblicata quando avrà raggiunto la giusta massa critica. Ecco il modulo.

Per spenderla potrai usare un’applicazione erc20 come Eidoo.

Un cittadino privato non deve pagare alcuna imposta. LIIRA è considerata alla stregua di una valuta estera, pertanto valgono le stesse regole che valgono ad esempio per il cambio Euro/Dollaro. Ma, attenzione! Se, durante il corso di un anno, per almeno 7 giorni consecutivi si supera la soglia di possesso di LIIRA per un controvalore pari a 100 milioni delle vecchie Lire (ovvero circa 51.000 Euro), allora l’Agenzia delle Entrate considera l’attività del privato un’attività speculativa e quindi chiede il pagamento delle tasse sulle eventuali plusvalenze.

Accettare LIIRA è semplice, basta emettere fatura o scontrino in Euro. Poi visto e considearato che LIIRA è creabile da tutti, tramite mining il commerciante o produttore, può coprire il costo delle tasse pagate in Euro minando la corrispettiva quantità In LIIRA.

L’imminente futuro consiste nell’implementare la piattaforma rendendola definitiva e raggiungere un numero consistente di miner ed utilizzatori.(2018)

La seconda fase sarà il cambio di algoritmo da POW a POR, che consisterà nello sviluppare il cuore innovativo del progetto. (presto ne parleremo). (2019)

Terza ed ultima fase, la trasformazione in stable coin 3.0.  (2022)